500 Internal Server Error: un secondo per morire, un’ora per sistemare tutto

È un po’ che non pubblico niente ma di cose in queste settimane ne sono successe…e pure tante! In poco più di un mese conto quasi 5000 chilometri in macchina tra Piacenza, Sanremo, Jelsi, Torremaggiore, Taranto, Legnano e Milano, un paio di libri in più da studiare in vista dell’abilitazione, un libro di Clive Cussler da leggere in bagno, un paio di smartphone da testare approfonditamente e qualche allenamento di beach volley nelle gambe sempre buono per tornare ad avere…
Visualizza Post

Si torna in campo, in un contesto straordinario

Chi mi conosce davvero sa quanto per il sottoscritto sia sempre stato importante fare sport; negli ultimi anni è stata dura per via dell’immane mole di studio cui – diciamo – “sono stato sottoposto”, ma comunque qualcosina la sono sempre riuscita a fare. Negli ultimi 5-6 anni nel periodo invernale ho sempre giocato a calcio a 5 (campionati amatoriali) e d’estate, seppur con meno intensità rispetto a qualche anno or sono, ogni giorno – letteralmente – c’era qualche partita di…
Visualizza Post

Da Berlino con furore: l’IFA 2017 è stata senza botti, ma che esperienza!

Dopo l’esperienza fatta nel 2012, quest’anno è stato nuovamente possibile affrontare l’IFA, nient’altro che la seconda fiera dedicata all’elettronica di consumo più grande al mondo (al primo posto c’è il CES di Las Vegas) che come ogni anno si svolge a cavallo tra la fine di agosto e l’inizio del mese di settembre. I primi due giorni di manifestazione – che si svolge a Berlino, nell’immenso polo fieristico Messe Berlin – sono solitamente dedicati alla stampa (30-31 agosto), mentre i…
Visualizza Post

Il “Giuramento di Ippocrate” prima dell’abilitazione? Un paradosso tutto italiano

Per chi non lo sapesse, come estratto da Treccani, Ippòcrate (n. Isola di Coo, 460 a. C. circa – m. 370 a. C. circa) fu praticante e maestro di medicina in Atene e in Tessaglia e fu, secondo la testimonianza di quasi contemporanei come Platone e Aristotele, il medico più famoso della sua epoca così come, secondo quella di una tradizione che culmina in Galeno, il fondatore della medicina scientifica in Grecia. Dalle nostre parti Ippòcrate è famoso per il…
Visualizza Post

Grazie mille Usain Bolt, per me non hai mai perso

Sabato 5 agosto, ore 22.40, Taverna di Pulcinella, Pisa. Il sottoscritto caccia dalla tasca il buonissimo Sony Xperia XZ Premium inviatomi in prova in questo periodo, apre l’app RaiPlay e fa partire lo streaming in diretta dei campionati mondiali di atletica leggera del 2017. Il motivo? Alle 22.45 ci sarebbero stati gli ultimi 100 metri piani “ufficiali” di Usain Bolt, l’uomo più veloce del mondo, capace otto anni prima di correre la famosa distanza in 9.58 secondi. La semifinale delle…
Visualizza Post
Bitnami